Politiche Giovanili

10 Gennaio 2020

TIROCINI GARANZIA GIOVANI, LA NUOVA FASE

Orientamento, formazione, inserimento al lavoro a sostegno dei giovani.

La Regione Campania ha pubblicato l’Avviso Pubblico per la II fase dei tirocini Garanzia Giovani.

GARANZIA GIOVANI è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile. 

Il Programma prevede attività di:

  • Orientamento specialistico
  • Accompagnamento al Lavoro
  • ApprendistatoTirocinio
  • Autoimpiego
  • Supporto alla Mobilità Geografica

Tali attività sono finalizzate ad aumentare l’occupabilità dei giovani che vi partecipano e a favorire le imprese che possono, attraverso i tirocini, conoscere e investire su ragazze e ragazzi motivati e competenti.

I beneficiari della seconda fase sono:

1) Beneficiario 1: giovani Neet di età compresa tra i 16 ed i 29 anni, non iscritti a scuola né all’Università né frequentanti alcun percorso di formazione e che non lavorano

2) Beneficiario 2: giovani anche non Neet di età compresa tra i 16 ed i 35 anni non compiuti, che non lavorano e che risultino ammessi alle operazioni finanziate con l’Asse 1bis

Al tirocinante spetta un’indennità di partecipazione non inferiore a € 500 che viene distribuita tra azienda ospitante e Regione Campania, nello specifico:

  • Un importo pari a € 300 mensili per un massimo di 6 mesi, a valere sul Par Garanzia Giovani a parziale copertura della indennità di partecipazione minima prevista dal Regolamento che la Regione Campania erogherà trimestralmente a seguito di verifica della corresponsione della quota parte aziendale.
  • I restanti € 200 mensili spettanti al tirocinante devono essere erogati dall’azienda ospitante ai quali spettano anche i costi delle assicurazioni obbligatorie (Inail e Rct).

Per i soggetti disabili (legge 68/99) e per le persone svantaggiate (i richiedenti protezione internazionale e titolari di status di rifugiato e di protezione sussidiaria, le vittime di violenza e di grave sfruttamento da parte delle organizzazioni criminali e soggetti titolari di permesso di soggiorno rilasciato per motivi umanitari, le vittime di tratta e di violenza, i tossicodipendenti, gli alcoolisti, i minori in età lavorativa in situazioni di difficoltà familiare, i condannati ammessi alle misure alternative di detenzione) l’importo a copertura dell’indennità, pari a € 500 mensili per un massimo di 12 mesi è esclusivamente in capo alla Regione Campania.

Possono ospitare i beneficiari di Garanzia Giovani tutti i datori di lavoro, pubblici o privati, che possiedono i requisiti indicati all’art.25-bis del Regolamento Regionale n.4/2018.

Per partecipare bisogna inviare istanza tramite la piattaforma www.bandidg11.regione.campania.it a partire dal 7 gennaio 2020 corredata dalla seguente documentazione: 

  1. a) modulodi richiesta firmato digitalmente dal legale rappresentante del soggetto ospitante
  2. b) convenzionestipulata con il soggetto promotore accreditato e sottoscritta dai rappresentanti legali di entrambi 

Mestieri Campania, agenzia autorizzata dalla Regione Campania ad operare sulle misure previste nell’ambito di Garanzia Giovani, offre consulenza gratuita alle aziende e/o enti interessati per la presentazione dell’istanza, previo la verifica dei requisiti richiesti dal bando.





TIROCINI GARANZIA GIOVANI, LA NUOVA FASE
Aprile: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Ultimi articoli

Avvisi 6 Aprile 2020

ORDINANZA REGIONALE N. 28 DEL 5 APRILE 2020

Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019.

Avvisi 3 Aprile 2020

ORDINANZA REGIONALE N. 27 DEL 3 APRILE 2020

Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID- 2019.

Dal Comune 3 Aprile 2020

EMERGENZA CORONAVIRUS- ATTIVATO CONTO CORRENTE BANCARIO PER DONAZIONI TESORERIA COMUNE DI ARPAISE

Anche il Comune di Arpaise, ha attivato un conto corrente dove potranno essere effettuate delle donazioni per affrontare l’Emergenza Coronavirus.

Dal Comune 2 Aprile 2020

EMERGENZA CORONAVIRUS-AVVISO CHIUSURA CIMITERO

Il Sindaco rende noto che, in relazione alle ultime disposizioni governative a tutela della salute pubblica (CoronaVirus Covid-19) , Il CIMITERO resterà CHIUSO alle visite nel periodo che va  dal  14 Marzo 2020 al 14 Aprile 2020.

torna all'inizio del contenuto